Espositori - Sponsor

Birra Amarcord

Birra Amarcord

Birra Amarcord nasce nel 1997 sul lungomare di Rimini, agli albori del rinascimento birrario italiano che oggi tutti conosciamo.
Da subito si contraddistingue per la passione con cui crea le sue birre di qualità e per l'omaggio, fin dal nome del birrificio, all'artista riminese per eccellenza: Federico Fellini. Omaggio che prosegue con le birre della linea Classica Felliniana, mettendo in scena La Gradisca, La Midòna, La Volpina e La Tabachèra, birre ispirate, nell'immagine e nelle ricette, alle figure femminili del film Amarcord.

Nel tempo il gusto per l'arte, si conferma come filo conduttore di Amarcord. Se le etichette della linea Felliniana sono infatti firmate da Robert Niccoli, quelle della linea AMA, più moderna e internazionale realizzata a quattro mani con Garrett Oliver, sono state ideate e realizzate a New York, nello studio di Milton Glaser, leggendario designer inventore tra le altre cose del celeberrimo logo "I love NY". Per finire con la Riserva Speciale, punto d'incontro tra Birra Amarcord, l'ormai noto in tutto il mondo birraio di Brooklyn Brewery, Garrett Oliver, e il poeta-sceneggiatore Tonino Guerra.
Se Garrett Oliver ha creato la birra, Tonino Guerra ne ha disegnato l'etichetta e la bottiglia. Un connubio felice per gli occhi e per il palato, soprattutto il simbolo dell'amore per il buono e il bello che si respira in Birra Amarcord ogni giorno.